La casa Beatrice von Wattenwyl a Berna

Cover «La casa Beatrice von Wattenwyl a Berna»

La casa Beatrice von Wattenwyl, così chiamata dal nome della sua ultima proprietaria, nasce dalla fusione di tre case medievali sulla Junkerngasse. Dapprima ampliata nel 1705 mediante l’aggiunta di un sontuoso corpo meridionale in stile Luigi XIV, la casa fu sottoposta a un’importante trasformazione degli interni nel 1903-1907. Nel 1934 il complesso architettonico con i suoi pregevoli arredi fu donato alla Confederazione svizzera e da allora la dimora storica viene utilizzata come sede di sede rappresentativa del Consiglio federale. Una visita delle diverse sale di rappresentanza svela le peculiarità dell’architettura e dei singoli oggetti d’arte, testimonianze del gusto dell’epoca.

 

> Versione tedesca
> Versione francese
> Versione inglese

:)

Preis
CHF 13.00
GSK-Mitgliederpreis
CHF 10.00
Typ:
Buch
Abbildungen
60
Seitenzahl
48
Autoren
Monica Bilfinger
Artikelnummer
SKF-1076I-PRT
Inhaltssprache
Italienisch
Erscheinungsdatum
ISBN
978-3-03797-705-7
Bandnummer
Serie 108, n. 1076
Verlag
Gesellschaft für Schweizerische Kunstgeschichte